12 Aprile 2024

Il noleggio furgoni Roma è una modalità che oggi viene spesso preferita al classico lasagna poiché ha molti vantaggi in più, come potremo vedere nella breve guida che segue divisa in paragrafi.

Nessun anticipo

Per stipulare il contratto di noleggio furgoni Roma non occorre alcun tipo di anticipo o pagamento extra. Paghiamo solo la prima rata che ha un importo pari a quello delle successive. Lo stesso non si può dire del leasing che prevede un anticipo inziale per la stipula del contratto. Grazie alle modalità di noleggio al breve o lungo termine, non occorre disporre di grandi somme di denaro per avere il mezzo che ci serve per svolgere il nostro lavoro al meglio. Qualsiasi sia la nostra necessità, troviamo il veicolo che risolve tutto.

Costi tutti compresi

Uno dei punti a favore del noleggio furgoni Roma riguarda i costi da sostenere. Il noleggio prevede solo il pagamento della rata e non ci sono altri costi da pagare. Una volta che abbiamo saldato la rata, non c’è altro di cui dobbiamo preoccuparci, se non fare il pieno di benzina! Tutti i costi relativi al bollo e all’assicurazione sono compresi. Non paghiamo di tasca nostra nemmeno la revisione periodica dal meccanico. Insomma, non ci sono soprese con il noleggio furgoni Roma che ha costi certi e fissi, che non crescono mai.

Nessuna maxi rata finale

Quando il contrato di leasing è terminato, possiamo decidere se riscattare il mezzo e farlo diventare di nostra proprietà pagando una maxi rata finale, in poche parole, si tratta di pagare il valore residuo del mezzo totale le rate già pagate. Tante volte però no ci convien perché avremmo solo un mezzo usato che ci è costato moltissimo, infatti consideriamo anche gli interessi messi dalla società di leasing. Con il noleggio furgoni Roma possiamo invece restituire il mezzo e avere subito un veicolo nuovo con tutte le migliori tecnologie del mercato come i sensori di parcheggio, navigatore di bordo, telecamera posteriore e tutto quello che soddisfa le nostre esigenze.