Lotta biologica contro gli insetti infestanti: che cosa fare

Quando si parla di lotta biologica, vuol dire utilizzare i naturali predatori per liberarsi degli insetti infestanti. Ecco allora 3 metodi che sfruttano questo concetto, tornando molto utili a chi ha problemi di insetti in casa.

I ragni: contro tutti gli insetti

Il ragno è il predatore naturale di mosche, cimici, pulci, zanzare, e molti insetti che possono dare fastidio in casa. Per poter sconfiggere gli insetti infestanti, non si consiglia di finestre la casa di ragni, ma piuttosto evitare di ucciderle uno che gira per casa perché potrebbe esser davvero molto utile nel ridurre la popolazione di insetti infestanti. Il rango spesso fa la ragnatela in punti strategici dove sa che ci sono molti insetti come vicino a un lampadario la cui luce attira molti insetti.

I pipistrelli: predarti notturni

Il miglior predatore di insetti è forse il pipistrello. Questo animale esce solo di verso l’imbrunire e caccia tutta la notte, cibandosi principalmente di frutta e insetti, appunto. Per poter aiutare la disinfestazione, si possono trovare delle casette per i pipistrelli che vanno messe nel sottotetto, luogo perfetto per un pipistrello, meglio se rivolto a nord così da non prendere troppa luce durante il giorno. Il pipistrello caccia falene ma soprattutto le fastidiose zanzare tigre che sono diventate una vera piaga in città.

Le piante carnivore: una soluzione ottimale

Invece di riempire la casa di ragni e casette per i pipistrelli, una soluzione che può essere utile contro gli insetti infestanti è la piantina carnivora. Ci sono diverse tipologie di piante che possono essere molto utili contro gli insetti come la cosiddetta Venere Acchiappa Mosche. Questa pianta ha due lembi che si chiudono appena una mosca vi si appoggia sopra. Per tale ragione, è perfetta se si hanno dei problemi con le mosche che possano invadere la casa. un’altra pianta carnivora ottima contro gli insetti presenta lunghi steli tubolari dove gli insetti vengono attirati e restano intrappolati.

Per info e / o prenotazioni: www.disinfestazionearoma.it

SHARE
Previous articleCriptovalute 2018-2020: DTCOIN conviene