12 Aprile 2024

Nel corso dell’anno si sono sentite numerose notizie riguardanti le monete digitali e conoscere i principali trend delle criptovalute 2018 può essere utile per capire come mai conviene investire su questo asset finanziario innovativo. Nel corso del 2017 il bitcoin ha vissuto una crescita strabiliante e ciò ha portato ad un maggior interesse da parte degli investitori ed anche allo sviluppo o all’affermazione di nuove monete digitali, che sono andate ad affiancare il bitcoin.

Parlare delle criptovalute 2018 significa non solo valutare il loro andamento nel corso di quest’anno e prendere in analisi i trend che si presenteranno, ma anche avere delle indicazioni importanti in merito a dei possibili investimenti a medio – lungo termine, perché non è detto che i vantaggi che le monete digitali presentano quest’anno debbano sparire con l’avvento del nuovo anno.

Oggi conviene investire in criptovalute 2018 innanzitutto per una questione fiscale. Mentre il profitto che viene generato con altri metodi di investimento è imposto a tassazione, le monete digitali non sono tassate. Molti paesi hanno iniziato a lavorare alla definizione di nuove norme specifiche per le monete digitali, ipotizzando anche una possibile tassazione in futuro. Al momento però i guadagni che sono generati facendo compravendita di altcoin o investendo in altro modo per ottenere le monete digitali non possono essere sottoposti ad imposta.

Altro punto importante per cui conviene investire riguarda la nascita e la diffusione di nuove piattaforme di trading, così come il numero di trader che investono in questa attività. La fama acquisita prima dal bitcoin e poi dalle altre criptomonete e l’interesse da parte dei primi investitori nello sviluppo dell’infrastruttura, hanno portato anche i piccoli investitori ad entrare nel mondo delle altcoin. Questo ha favorito lo sviluppo di società di trading fiorenti, che saranno presto affiancate da altri competitori, per una crescita ulteriore del mercato.

Tra i trend delle criptovalute 2018 rientra anche il discorso sui pagamenti in criptomonete. Sempre più aziende hanno iniziato a considerare le monete digitali come sistema di pagamento valido, ma la strada da percorrere è ancora molto lunga e ricca di insidie. Dovrà passare del tempo prima che le altcoin possano essere considerate una valuta da spendere in qualunque tipo di esercizio commerciale, perché vi sono ancora alcuni problemi da risolvere, in particolare relativi alla lentezza delle transazioni ed alla sicurezza, che non è stata garantita in modo assoluto. Quello che conta è che vi sia un interesse in questa direzione, aspetto importante perché potrebbe far aumentare il valore delle criptovalute, consentendo agli investitori di generare un profitto come premio per la loro lungimiranza.

Non mancano infine degli investitori istituzionali, che se hanno deciso di mettere in gioco il loro capitale è perché confidano che le criptomonete sono affidabili. Le operazioni finanziarie degli investitori istituzionali sono più controllate e studiate rispetto a quelle eseguite dagli investitori privati, per questo motivo si tratta di un ottimo segnale per le criptovalute 2018, perché è la dimostrazione di una reale crescita del mercato delle altcoin e di tutte le aziende che ad esse sono correlate.

Tra le migliori monete digitali sulle quali investire oggi c’è sicuramente DT Coin: con un acquisto minimo di 20,00€ è possibile acquistare DTCO su Forcedmarketcap.tech e comprare DT Coin da utilizzare sul mercato. La cosa interessante è che questa moneta non perde mai di valore (clicca qui per leggere opinioni e recensioni DT Coin aggiornate). Nel momento in cui scriviamo il valore DT Coin su Coincapital è di 34,93$.