12 Aprile 2024

Gli Iphone Apple sono da tempo diventati dei veri e propri compagni di vita quotidiana.. Solo poche persone possono farne a meno. Un iphone è un telefono cellulare di ultima generazione dotato di funzioni tecnologicamente avanzate in una maniera davvero incredibile.

 

Anche se il prezzo non è alla portata di tutti, possiamo entrare in possesso di questo incredibile strumento grazie all’acquisto di un Iphone 8 ricondizionato, che permette a chiunque di avere un cellulare tecnologicamente avanzato a un costo di molto inferiore a quello del prezzo di mercato.

 

Un iphone 8 ricondizionato ad esempio potrà offrirà a chi lo acquista le ultime funzionalità Apple insieme a un prezzo veramente competitivo.

 

Un Iphone ricondizionato è un telefono usato che viene ripristinato per il suo funzionamento ottimale quindi messo in vendita a un prezzo concorrenziale, molto più basso rispetto a quello di un modello identico ma nuovo.

 

Un Iphone ricondizionato viene sottoposto a verifiche di compatibilità e delle componenti interne ed esterne oltre che della batteria. Viene quindi igienizzato, sottoposto a nuovo packaging per la messa in vendita e dotato di garanzia annuale e politica di rimborso.

 

Quando avremo finalmente in mano il nostro Iphone, certamente saremo portati a trattarlo come un gioiello. Per questo dunque è importante effettuare opportune considerazioni sulla sua manutenzione e, soprattutto, sulla sua pulizia. Scopriamo come pulire l’Iphone.

 

Sporcizia sull’iphone

 

Chi possiede un iphone può notare che il vetro è caratterizzato da una particolare finitura opaca.Con il passare del tempo e il normale utilizzo che si fa del telefono, sul vetro può depositarsi del materiale esterno.

 

Questo viene trasferito sull’iphone dagli oggetti con cui viene a contatto, ad esempio quando è tenuto in tasca. Oppure a volte portiamo con noi l’iphone in vacanza e ci cade sulla sabbia o ancora lo appoggiamo su una superficie piena di polvere.

 

A volte sembra che l’iphone possa avere dei graffi sul vetro ma in realtà basta solo pulirlo. Scopriamo come eliminare dall’iphone ogni traccia di sporcizia.

 

La pulizia

 

Per pulire l’iphone è necessario prima di tutto spegnerlo e scollegarlo da eventuali cavi come può essere quello del carica batteria oppure quello delle cuffiette auricolari.

 

Si dovrà quindi usare un panno morbido privo di pelucchi e un po’ umido da passare sul vetro. Per intenderci il panno deve essere come quello che di solito si usa per pulire gli occhiali. Per cui, data questa similitudine, allo stesso modo si possono usare le salviette disinfettanti come quelle per gli occhiali o le salviette con alcool isopropilico al 70%.

 

Cosa non fare

 

Per pulire l’iphone non bisogna mai adoperare la candeggina, i detergenti liquidi, gli strumenti ad aria compressa. Bisogna assolutamente evitare che l’umidità entri nelle aperture del telefono. Non si deve mai e poi mai immergere l’iPhone in prodotti detergenti: ciò sarebbe rovinoso.

 

Gli iphone sono dotati di un rivestimento oleorepellente che impedisce il permanere di impronte. I prodotti di pulizia aggressivi e i materiali abrasivi, possono consumare questo rivestimento e graffiare l’iPhone.