30 Maggio 2024

appiate che non è impossibile arredare Come stile del gusto una cucina dalla metratura piccola. Infatti, si seguite i consigli elencati di seguito potete realizzare un ambiente curato che non dimentica la funzionalità e la praticità indispensabili in questo spazio che centrale nella casa.

Progettazione su misura

Se la vostra cucina la metratura piccola, quello che vi serve è una progettazione su misura. Infatti, le cucine a Roma progettate ad hoc sono in grado di sfruttare meglio lo spazio, soprattutto quando questo è poco. Non fate l’errore di scegliere soluzioni standard che non sono pensate per gli ambienti più piccoli.

Mobili alti

Quando la vostra cucina è piccola quello che dovete fare è sfruttare tutto lo spazio, anche in altezza. Scegliete mobili alti che arrivano fino al soffitto in quali hanno anche il vantaggio di creare verticalità, dando l’impressione che lo spazio sia maggiore.

Tenere tutto in ordine

Ovviamente, tenere in ordine è una regola che vale in tutte le cucine a Roma ma diventa particolarmente imperativo quando avete un ambiente con una metratura ridotta. Se lasciate disordine in giro e decidete di appendere oggetti e utilizzare mensole invece che ante, lo spazio sembrerà minore rispetto alle cucine dove tutto è al suo posto. Se adottate uno stile più minimal, l’ambiente sembrerà un po’ più grande.

Pavimenti e mobili continui

In una cucina piccola scegliete pavimenti senza interruzioni per creare un effetto visivo che amplia lo spazio. Sono quindi vietate le piccole piastrelle che creano un reticolato diffonde molto fitto che spezza la Superficie eccessivamente. Sarebbe meglio preferire pavimenti con piastre molto grandi oppure in uno strato unico.

Lo stesso vale per i mobili poiché le cucine a Roma piccole devono avere superfici continue in maniera non interrompere la visuale. Le ante non devono avere decori né maniglie perciò lo stile che dovreste scegliere è sicuramente quello moderno. Infine, vi conviene prendere in considerazione un tavolo con pianale in vetro perché la trasparenza evita di creare struttura che ostacolano la vista.