30 Maggio 2024

Il mercato del lavoro è sempre in continuo mutamento e capita che nascano dei lavori del tutto nuovi che in passato non esistevano proprio.

Ultimamente, però, sono richieste figure che stavano quasi scomparendo. Dopo alcuni decenni di crisi, sul mercato sono tornate alla ribalta figure come il portinaio, il calzolaio e anche il contadino.

Il portinaio all’ingresso del condominio

In moltissimi condomini e palazzi, la portineria era vuota da anni, decenni, ma oggi è facile vedere di nuovo il portinaio sempre presente. Addirittura, per motivi di sicurezza, a volte c’è anche la guardia notturna di sicurezza e vigilanza a Milano.

Il servizio di portineria, spesso fornito dalle imprese di sicurezza e vigilanza a Milano, è molto utile per aprire a fattorini e al postino. Oggi ci sono dei centri che fanno da portineria di un intero quartiere o di più condomini dove è possibile richiedere alcuni servizi, tra cui il più richiesto è il ritiro della merce ordinata online.

Il calzolaio o il ciabattino

Fino a pochi anni fa era davvero difficile trovare qualcuno che ripara le scarpe in città, ma la grande richiesta di questa figura ha fatto riaprire parecchie botteghe.

Piccole riparazioni come rifare i tacchi alle scarpe sono piuttosto richieste oggi e quindi il vecchio ciabattino è tornato in auge. Il lavoro di chi si occupa di sistemare le scarpe non mostra segni di crisi poiché tanti investono in un bel paio di scarpe che conviene aggiustare piuttosto di gettare via e comprare nuove.

Il contadino però biologico

Il piccolo contadino è un lavoro che sta dando tante opportunità, soprattutto ai giovani che tornano alle loro terre di origine per preservare colture antiche. Quando si parla di contadino oggi si fa riferimento a un piccolissimo produttore, non ai grandi consorzi, spesso orientato verso il biologico.

Diversi territori prima abbandonati, ora sono di nuovo coltivati grazie ai piccoli produttori locali che servono un piccolo mercato ma con prodotti di grande qualità, impossibili da trovare nei grandi supermercati.